Biografia Artistica
di Paolo Vitali
 

Paolo Vitali pittore ritrattista nasce a Milano dove, tranne una parentesi di 3 anni trascorsi a Londra per completare gli studi, ha vissuto e lavorato fino ad alcuni anni fa.

Ora trasferitosi in provincia dove il ritmo della vita è notevolmente rallentato, ha aperto uno studio nel parco del Ticino.  

Ha cominciato a dipingere da giovanissimo, le sue prime opere infatti sono datate 1976, da sempre attratto dalla natura nelle sue molteplici forme ed aspetti, possiamo per il momento dividere la sua produzione in cinque fasi :

Una prima, agli inizi, dove si cimentò con paesaggi montani, tramonti e marine.

Una seconda dove studiò e dipinse il mutare delle quattro stagioni nello stesso soggetto.

Una terza fase dove i felini e le tigri in particolare erano il soggetto predominante.

Una quarta dove iniziò a fare "falsi d'autore" dai maestri del '500 in poi.

Una quinta fase dove ha trovato la sua "stanza dei giochi" nella Fantasy Art.

Parallelamente ai dipinti, ha da sempre fatto anche ritratti a matita, carboncino e a olio.

Paolo Vitali ha fatto una prima mostra a Londra nel 1979 e poi una personale al Circolo Ambrosiano in Brera a Milano nel 1988 e una mostra a Palazzo Reale a Milano nel 2006.

Da sempre le richieste di quadri su commissione hanno assorbito ogni suo momento libero, rendendo così difficile avere quadri a sufficienza per fare altre mostre ...  per il momento...